Sei qui: Notiziario AMEC Notiziari anno 2010 Notiziario gennaio 2010 N°1 - Una tabella semplificata per lo screening della P.A. nei bambini ed adolescenti

Pubblicità - Annunci Google

E-mail Stampa
Indice
Notiziario gennaio 2010 N°1
L'ipertensione nei bambini e negli adolescenti
Prime raccomandazioni dell'ESH sulla ipertensione dei bambini
Una tabella semplificata per lo screening della P.A. nei bambini ed adolescenti
Cartella clinica elettronica per il rilievo della ipertensione in pediatria
Effetti del traffico sulla pressione dei bambini
Ipertensione da camice bianco non priva di conseguenze nei bambini
Bambini ipertesi se con ossa in accelerata maturazione
Esercizio fisico, pressione e marker dell'aterosclerosi nell'obesità pediatrica
Danni cognitivi dell'ipertensione in età pediatrica
Antipertensivi e antidiabetici in crescita vs declino delle statine in pediatria
Il ritiro delle specialità contenenti il principio attivo benfluorex
Tutte le pagine

UNA TABELLA SEMPLIFICATA PER LO SCREENING DELLA P.A. NEI BAMBINI ED ADOLESCENTI

Una tabella semplificata, rispetto a quella riprodotta in precedenza per sole esemplificate età, può agevolare lo screening per la pressione del sangue potenzialmente anomala nei bambini e adolescenti. A tal fine David C. Kaelber e coll. del Case Western Reserve University in Cleveland, Ohio, sulle premesse che l’ipertensione e la preipertensione in pediatria sono notevolmente sottostimate per cui, sebbene l'American Academy of Pediatrics e l'American Heart Association raccomandino lo screening pressorio in tutte le visite dai 3 ai 18 anni, quasi il 75% dei casi d’ipertensione e il 90% dei casi di preipertensione rimane non diagnosticata, hanno riportato uno studio per realizzare uno strumento di screening adatto a identificare queste condizioni, sulla base delle tabelle esistenti del Fourth Report on the Diagnosis, Evaluation and Treatment of High Blood Pressure in Children and Adolescents (Pediatrics. 2009;123: e972-e974).

Difatti si deve considerare che:

  • la pressione arteriosa sistolica può variare per lo stesso soggetto da 4,59 mm Hg e la diastolica da 0,39 nel prelievo clinico e ambulatoriale, di 13,95 millimetri Hg e 7,93 tra giorno e notte, anche se rigorosamente misurata da personale ben addestrato, fino a 13,2 mmHg e a 9,6 mmHg
  • La differenza tra i metodi manuali e automatici di misura può essere più grande che 4,39 millimetri Hg per la pressione arteriosa sistolica e di 4,61 millimetri Hg per la diastolica.

Gli AA., pertanto, hanno utilizzato il limite inferiore di altezza, quinto percentile, nella gamma di pressione arteriosa ≥ 90° percentile per una determinata età e sesso e il limite superiore della pressione arteriosa di 120/80 mm Hg, come soglia per una diagnosi di preipertensione o la pressione sanguigna anormale. In tal modo hanno costituito la tabella con una riga per ogni età, con valori di cut off per la pressione sistolica e diastolica per sesso. Ogni riga corrisponde a un anno di vita dai 3 ai 18 anni. L’ultima fila in basso coincide con i soggetti di 18 anni e con gli adulti. Pertanto, la soglia massima di pressione sanguigna normale è 120/80 mm Hg e i più alti valori definiscono la preipertensione, l’ipertensione allo stadio I e allo stadio II. Ad esempio, le soglie di pressione sistolica e diastolica per i maschi di 8 anni sono 107 e 71 mm Hg, e 108 e 71 mmHg rispettivamente per le femmine. La revisione semplificata delle tavole offre il 100% di sensibilità per l’individuazione dell’alterata pressione sanguigna, ma può produrre maggiormente falsi-positivi nel caso di altezza superiore alla media. A tale proposito, però, gli autori fanno rilevare che l’aumentata individuazione dei casi positivi rappresenta una condizione di vantaggio. In tal modo si rimuove l’obbligo del percentile d’altezza con un facilitato screening della pressione arteriosa nei bambini considerando che l'utilizzo di cartelle cliniche elettroniche può sempre migliorare i tassi di rilevazione.



Pubblicità - Annunci Google

Chi è online

 30 visitatori online

ULTIMO AGGIORNAMENTO SITO:

Mercoledì 19 Settembre 2018, 17:28

Statistiche

Tot. visite contenuti : 2084829
Sei qui: Notiziario AMEC Notiziari anno 2010 Notiziario gennaio 2010 N°1 - Una tabella semplificata per lo screening della P.A. nei bambini ed adolescenti