Sei qui: Recensioni MULTIDISCIPLINARIETÀ IN MEDICINA

Pubblicità - Annunci Google

MULTIDISCIPLINARIETÀ IN MEDICINA

E-mail Stampa

 “MULTIDISCIPLINARIETÀ IN MEDICINA” di Lucia Gasparini

Volume di 832 pagine, edito dalla Casa Editrice “Salus Infirmorum” – www.librisalus.it
1° Pubblicazione: Febbraio 2011 - Costo: € 74,90

 Con piacere pongo all’attenzione dei lettori l’ultima fatica della collega Lucia Gasparini che offre ai medici e ai cultori della materia il Volume dal titolo “Multidisciplinarietà in Medicina – Metodologia e Scienze Bio- mediche“. Si tratta di un Testo sicuramente attuale con proposte che possono intrigare e/o stimolare concettualmente i medici di diverse aree specialistiche, ma ritengo anche valido per i non specialisti di una determinata materia e, direi, indispensabile ai medici omeopati. Ciò significa che il Volume pur essendo nella sua progettualità specialistico ha nel contempo un taglio di tipo olistico, ovvero può interessare l’insieme della Persona-Paziente, quindi un Testo consultabile da più figure professionali. Inoltre, la lettura è facilitata dalla chiara esposizione ed arricchita dal semplice linguaggio utilizzato.
Il Volume si articola in tre sezioni o parti.
La prima, intitolata: “Strumenti concettuali e metodologici forniti dalla filosofia, dalla matematica e dalla fisica e loro utilizzazione in campo medico e nelle scienze bio-mediche”, affronta il tema fondamentale della metodologia. I vari capitoli della trattazione riguardano in estrema sintesi i rapporti tra filosofia e sapere, i problemi della filosofia della scienza, il metodo ipotetico-deduttivo di K. Popper, il concetto di paradigma, la filosofia del linguaggio ed infine la metodologia medica nella medicina sperimentale e nella clinica. In particolare, sono molto interessanti i capitoli riguardanti la matematica e la fisica perché trattano in modo semplice concetti complessi come il calcolo della probabilità, il metodo della fisica, i processi di auto-organizzazione, i moti cooperativi e le strutture dissipative.
La seconda sezione, intitolata: “Scienze bio-mediche”, consiste in un interessante aggiornamento multidisciplinare in campo bio-medico. Le diverse discipline esaminate sono state suddivise in singoli capitoli. La sintetica trattazione rivela un complesso lavoro di indagine, di revisione e di collegamento, ma nel contempo sistematico. I nove capitoli che compongono questa parte dell’Opera possono essere letti in sequenza ma anche separatamente. Gli argomenti trattati sono immunologia, psico-neuro-endocrinologia, psico-neuro-endocrino-immunologia, cronobiologia, etologia, genetica, neuroscienze, biofisica e sinergetica.
La terza sezione del Volume, dal titolo: “Posizione dell’omeopatia in ambito scientifico”, affronta con valutazione critica la medicina omeopatica, dal punto di vista metodologico e scientifico. Molti concetti sono stati desunti dalle due precedenti Sezioni, che possono essere considerate pertanto propedeutiche per l‘aspetto omeopatico. Sotto alcuni aspetti questa parte del Volume integra con un orizzonte omeopatico le prime due Sezioni. Nei vari capitoli di questa terza parte vengono esaminati: l’origine dell’omeopatia, la sperimentazione omeopatica, la clinica dell’omeopatia, il confronto tra la medicina accademica e quella omeopatica, la farmacoterapia e la definizione operazionistica dei termini utilizzabili.
Infine, l’Opera nel suo insieme è rigorosa, sia sul piano scientifico, sia su quello del metodo. Tutto ciò prende maggior vigore se consideriamo l’aspetto innovativo delle conclusioni nei singoli capitoli delle diverse discipline bio-mediche prese in esame. Queste, infatti, pongono a confronto il sapere scientifico più recente della medicina con le basi teoriche delle conoscenze omeopatiche. Un attento lettore troverà tale avvicinamento con più concordanze che divergenze, confermando o facendo emergere chiaramente che la medicina omeopatica potrebbe essere considerata parte integrante specialistica della medicina tradizionale e che, forse addirittura, potrebbe in un futuro essere inclusa in modo sistematico nei vari piani di studio.
 

Pubblicità - Annunci Google

Chi è online

 60 visitatori online

ULTIMO AGGIORNAMENTO SITO:

Venerdì 25 Agosto 2017, 09:58

Statistiche

Tot. visite contenuti : 1681208
Sei qui: Recensioni MULTIDISCIPLINARIETÀ IN MEDICINA